Come vedere se un iphone è bloccato da operatore

Detta in altre parole è come il numero del telaio di un'auto o di una targa, dove non possono esistere altri numeri identitici a quelli presenti nelle vetture che vengono identificate in modo univoco.

Parte 2. Controlla il metodo di stato di sblocco iPhone.

Quando un codice IMEI viene bloccato, ad esempio in caso di furto o smarrimento, il telefono viene inserito in una sorta di blacklist da parte degli operatori di telefonia e il telefono non potrà più essere utilizzato. Proprio per questo motivo è opportuno verificare lo stato del codice IMEI se si desidera acquistare un telefono usato, giusto per evitare amare sorprese.

Ad offrire questo servizio ci pensa Imeipro , che in maniera semplice e veloce controlla lo stato del codice IMEI. Se devi acquistare un telefono usato su Internet, ricorda che la prima cosa da fare è quella di farti fornire il codice IMEI dal venditore, accedere a questa guida e quindi verificare se risulta bloccato o meno.

Spero di esserti stato d'aiuto.

Verificare codice IMEI

Sono Rosario Sancetta , il responsabile di questo sito. Commenti Come Mymmo E tu cosa ne pensi?

Come vedere se un telefono é stato bloccato da operatore tramite IMEI (blacklist)

TeteTec - Telefonia e Tecnologia C - Dal - Sito ottimizzato per Dispositivi Mobili TeleTec è un sito di telefonia, computer, internet e tecnologia in generale che si occupa di fornire assistenza per risolvere quelli che possono essere i problemi quotidiani utilizzando apparecchiature elettroniche. Grazie per la visita buona navigazione su Teletec. Passo 5: una volta che il tuo iPhone è completamente riacceso, sarai in grado di vedere il nome del gestore nell'angolo in alto a sinistra dello schermo. Prova a effettuare una chiamata e invia un messaggio di testo a chiunque.

Se nel tuo schermo viene visualizzato un messaggio pop-up che dice "Codice di attivazione", "Codice di sblocco SIM" o altri messaggi simili prima di effettuare una chiamata, significa che il dispositivo iPhone è bloccato dal gestore. Tuttavia, se la chiamata è andata a buon fine, significa che il telefono è sbloccato. Voglio sapere: Migliore guida su come sbloccare un iPhone disabilitato senza iTunes. Alla gente piace anche: Come sbloccare iPad disabilitato? Questo metodo è in realtà molto facile da fare su come sarai in grado di sapere se il tuo iPhone è sbloccato o bloccato e questo è solo andando alle impostazioni del tuo dispositivo iPhone.

Tuttavia, questo metodo non si applica a tutti i dispositivi iPhone ma puoi comunque provare a vedere se funziona o meno sull'iPhone che hai. Tuttavia, se non lo vedi, significa che il tuo dispositivo iPhone è attualmente bloccato. L'uso del numero IMEI del tuo dispositivo iPhone è il modo più rapido per te controlla se il tuo dispositivo iPhone è sbloccato o bloccato.

Tuttavia, devi ricordare che se desideri utilizzare un verificatore IMEI affidabile, devi pagare per questo perché non è gratuito.

Come verificare e sbloccare iPhone bloccati da operatori

Qui, ti mostreremo un'applicazione di controllo IMEI di terze parti per verificare se il tuo iPhone è bloccato o sbloccato. Passaggio 1: avvia la pagina di registrazione delle informazioni IMEI, quindi procedi e crea il tuo account. Passaggio 2: una volta attivato l'account, il programma ti porterà all'interfaccia principale della pagina di registrazione IMEI e quindi digita l'IMEI del tuo dispositivo iPhone.

Passaggio 3: dopo aver inserito e verificato l'IMEI del tuo dispositivo iPhone, vai avanti e scegli di controllare i dettagli di Apple Phone e sarai in grado di vedere il seguente messaggio:. Sbloccato: Vero - Quindi questo significa solo che il tuo dispositivo iPhone è attualmente sbloccato e puoi usarlo per un altro operatore. Ora, se sei sicuro che il tuo dispositivo iPhone sia sbloccato e stai pensando di vendere il tuo iPhone preferito, allora abbiamo il modo perfetto per farlo.

Come tutti sappiamo, il backup dei nostri dati dal nostro dispositivo iPhone è un ottimo modo per conservare tutti i file importanti e infine ripristinarli su un altro dispositivo iOS.

FoneDog Toolkit - Programma di backup e ripristino dei dati iOS è un'applicazione di terze parti che è possibile utilizzare per il backup dei dati dal dispositivo iPhone. A differenza del backup di iTunes e del backup di iCloud, FoneDog Toolkit - Backup e ripristino dei dati iOS ti consentirà di eseguire il backup o il ripristino selettivo dei dati senza preoccuparti dello spazio di archiviazione che potrebbe essere pieno a lungo termine.

Questo è perché questo programma utilizza lo spazio di archiviazione del PC. Il software e ti consente di eseguire il backup delle app e dei dati delle app. FoneDog Toolkit - Backup e ripristino dei dati iOS consente anche di visualizzare in anteprima i dati prima di ripristinarli su un altro dispositivo. Inoltre, FoneDog Toolkit - Backup e ripristino dei dati iOS farà in modo di non perdere alcun dato durante il processo di ripristino del backup su un altro dispositivo iOS o sul computer e non sovrascriverà i dati.

Per sapere come è possibile eseguire il backup e ripristinare i dati dal tuo iPhone.

Vediamo ora come verificare il codice IMEI bloccato

Fai clic sul pulsante Download per farlo. Avere il programma installato sul computer e quindi avviarlo. Successivamente, collega il tuo iPhone al computer tramite cavo USB e attendi che il programma rilevi il tuo dispositivo. Una volta che il tuo iPhone è stato rilevato, vai avanti e fai clic su Backup e ripristino dei dati iOS dall'interfaccia principale, quindi seleziona iOS Data Backup. È possibile scegliere tra due modalità: Backup standard che consente di eseguire il backup dei dati senza che il passcode sia impostato sul file.

Dopo aver scelto la modalità di backup desiderata, basta andare avanti e fare clic su Inizio pulsante per iniziare il processo di backup. In questa pagina, FoneDog Toolkit - Backup e ripristino dei dati iOS ti mostrerà quindi tutti i file che supporta il backup. FoneDog Toolkit inizierà quindi a eseguire il backup dei dati dal dispositivo iPhone.

Una volta terminato il processo, sarai in grado di vedere il nome del file di backup e le sue dimensioni.


  • iPhone Bloccato da Operatore;
  • controllo iphone tramite imei.
  • Trovato un iPhone perso o rubato? Ecco cosa fare.
  • come copiare la rubrica da iphone 8 a sim!

Intendi affidarti ad AppleGiveBack per mettere a punto un ulteriore controllo? Come dici? Sei venuto in possesso di un iPhone effettivamente bloccato da operatore? Nel migliore dei casi, il telefono verrà restituito al suo legittimo possessore che potrà successivamente richiederne lo sblocco e, se sei fortunato, potresti ricevere anche un discreto rimborso della somma spesa, poiché sei stato di fatto vittima di una truffa.

Mi raccomando, non esitare a denunciare il tutto: se non dovessi farlo, potresti finire in guai seri ed essere accusato di reati punibili anche penalmente, come per esempio quello di ricettazione.

www.hiphopenation.com/mu-plugins/anne/mybik-dating-filipinas.php

iPhone: come sbloccarlo con Siri senza il codice d’accesso

Inoltre, la prossima volta che deciderai di acquistare oggetti usati su Internet, presta maggiore attenzione al profilo del venditore, consultando attentamente i feedback e le recensioni lasciate da altri utenti. Per stare ancora più tranquillo, cerca di affidarti a piattaforme di vendita e modalità di pagamento sicure, in grado di offrirti garanzie in caso di situazioni simili a quella in cui sei incappato: ti ho spiegato tutto nel dettaglio nella mia guida su come fare acquisti in totale sicurezza.

Please click here if you are not redirected within a few seconds.